Relazione di missione 2020

Anche nel 2020 l’Associazione Sant’Erasmo Nautilus si è fatta portavoce dei diritti dei minori e dei disabili realizzando numerose attività di sensibilizzazione prevalentemente a livello regionale per coinvolgere l’opinione pubblica, in alcune occasioni anche in network con altre associazioni. Lo scopo principale di tali attività è quello di informare riguardo alle condizioni di vita dei disabili e dei minori disagiati in tutto il mondo e raccogliere fondi a supporto dei progetti a livello regionale e, in particolare, quello relativo al “mare di tutti”.

Anche per il prossimo anno le azioni da intraprendere riguarderanno le attività di comunicazione allo scopo di favorire:
• le campagne di sensibilizzazione e raccolta fondi;
• l’attività continuativa di ufficio stampa e media relations con l’attivazione di importanti blogger e top influencer della rete;
• l’attività di informazione e storytelling attraverso i social media;
• la realizzazione di materiali di visibilità e promozione dei progetti e di documenti istituzionali e di rendicontazione sociale (bilancio sociale e report annuale);
• in ambito internazionale, l’elaborazione di una strategia di contrasto agli effetti dei cambiamenti climatici, in particolare sui bambini e sui disabili, cercando di rinforzare gli elementi di resilienza individuali e comunitari.

Relazione di missione 2020 -17.3.2021